Plugin WordPress

In questa pagina non voglio riscrivere metà blog della rete o specificare un plugin al giorno o altro.. voglio semplicemente elencare quello che secondo la mia esperienza è il miglior modo di configurare WordPress.

In particolare in questa pagina voglio elencare quali sono i plugin che regolarmente uso, a che servono (in maniera spiccia) e sopratutto le best practice che ho ricavato.

L’insieme di questi plugin gestisce al meglio un semplice blog con i servizi principali.

PluginCosa fa?
ManineNon è un plugin, significa molto semplicemente che invece di appesantire troppo wordpress con tante baggianate, è buona regola eliminare plugin, hook e funzioni inutili.
Spesso inserire a mano i pulsanti social sul template invece di installare un plugin aggiuntivo, eliminare funzioni di widget quando c'è solo testo, ecc. semplifica la vita, velocizza wordpress, provoca meno confilitti e ti fa capire cosa stai facendo.
Imparare non fa male.
AkismetIl miglior plugin che offre le funzionalità di antispam, essenziale ed integrabile con molti altri plugin.
Gratuito
All in One SEO PackUno tra i migliori plugin per avvantaggiare le propri pagine e post lato SEO (contenuto). Deve essere configurato bene. Gratuito.
Attualmente molti preferiscono Yoast, ma io no.. sono abituato con questo.
Utile è la creazione automatica del meta description e keyword, però c'è da sapere che se il template cerca di crearle da solo... bisogna togliere le istruzioni a mano perchè funzioni.
Consiglio di settare al meglio usando per far qualche test il browser mozilla firefox con "firebug" e "seo doctor".
Better WP SecurityOttimo plugin per la sicurezza in wp, semplifica notevolmente dei passi base che dovrebbero essere sempre seguiti per rendere sicura l'installazione di wordpress.
Serve una confgurazione buona/avanzata, però rende semplice configurare anche una sicurezza base. Ne riparlerò a breve.
Gratuito, ma un bel casino, effettuate backup regolari mentre si configura e parecchi test o richiate di compromettere la visibilità del blog.
Ci sono molti casini con il rilevamento delle intrusioni e la super capacità di wordpress di creare 404 con le immagini.
Contact Form 7Tutto quello che serve per fare delle form di contatti, semplice efficiente e molto dinamico. Gratuito.
Il plugin è davvero utile, ma personalmente dopo molto utilizzo lo detesto, inoltre ha avuto molte vulnerabilità e mai e poi mai tenerlo non aggiornato.
Secondo me, scrivete una mail in un'immagine e mettetela cul blog al posto della form.
Oppure scrivete direttamente la mail, purchè sia gmail (ha dei filtri eccezzionali contro la spam a mio avviso)
Facebook Likes You!Ottimo plugin per i neofiti, lo utilizzo per integrare i pulsanti "mi piace" di facebook e google+ nei post e nelle pagine di wordpress, oltre che nel widget. Gratuito.
Per me comunque è molto limitato e riportare a mano i pulsanti è meglio.
Facebook Page PublishPlugin per me essenziale che permette di autopostare su facebook quando si pubblica un post. Gratuito.
Una volta settato ve ne potete dimenticare.
Google XML SitemapsPlugin essenziale per creare automaticamente delle sitemaps per avvantaggiare l'indicizzazione nei motori di ricerca, automaticamente invia la sitematp autogenerata a google. Gratuito.
Una volta settato ve ne potete dimenticare.
Subscribe To CommentsPlugin semplice ed essenziale per permettere a chi commenta la possibilità di venir avvisati in caso di risposte. Gratuito.
Una volta settato ve ne potete dimenticare.
Theme My LoginPlugin molto complesso che è molto utile qualora si volessero far entrare/registrare utenti finali, comprende moduli di sicurezza (ad esempio per il bruteforce sul login, che però è surclassato dal plugin better security), redirect personalizzate afterlogin, widget per login/registrazione, riscrittura delle email di wordpress con email personalizzate, moderazione utenti, stili personalizzati e link per utente loggato personalizzati. Gratuito.
uCan PostPlugin di utilità che permette di creare una pagina nel front end per scrivere un post (anche da utenti con diversi privilegi, in base al setup).
Ottimo per siti di comunicati stampa o che abilitano utenti semplici alla scrittura. Gratuito.
Viper's Video QuicktagsUno tra i migliori plugin per far vedere dei video nei post, velocizza di molto l'inserimento dei video. Gratuito.
WP-OptimizePlugin di utilità molto utile, permette di ottimizzare il peso delle tabelle nel database, di rimuovere gli autosalvataggi dei post (inutile e che aumentano il peso di esecuzione delle query, quindi di visualizzazione delle pagine).
Inoltre offre altre funzionalità basilari come il cambio dell'utente admin a runtime (ricordo ormai indispensabile per la sicurezza). Gratuito.
WP-PostViewsPlugin conosciutissimo per integrare le funzionalità del conteggio visite nelle pagine.
Ho notato avere qualche casino con cache varie che non fanno aumentare il contatore correttamente). Gratuito.
WP-reCAPTCHAAbilita la possibilità di avere il captcha di google reCAPTCHA nel proprio wordpress, nella registrazione e nei commenti.
Il capcha più sicuro ma anche uno tra i più fastidiosi per l'utente finale, attenzione a non abusarne. Gratuito.
Il plugin è necessario per bloccare molte delle registrazioni spam.
WP-Table ReloadedPlugin per me essenziale se si devono esporre tabelle, un esempio è la tabella che state leggendo. Gratuito
WP Super CachePer me è il miglior plugin di cache che esista per wordpress, è tanto potente quanto pericoloso.
Deve essere settato in maniera seria sapendo quello che si fa e non a caso, pena molti problemi.
E' uno dei pochi che offre possibilità di configurazioni che definirei serie e complete di ogni possibilità. Gratuito.
WP Widget CacheQuesto plugin è necessario per eseguire la cache per i widget, che si sa essere pesantucci su wordpress.
Può tornar utile quando si deve velocizzare Wordpress facendo un mix di tipi di cache.
Permette un ottima gestione, per ogni singolo widget.