Domain broker .. everywhere!

Tempo fa mi sono interessato dell’acquisto di un dominio premium, ormai sarà già trascorso un bel mesetto da quando ho concluso trattative e ne ho il possesso, ma c’è ancora chi mi risponde (dopo circa 2 mesi).

Quando cercavo nomi di dominio adeguati li ho trovati accedendo sempre prima direttamente, poi attraverso whois contattando il proprietario.

Sedo & company mi piacciono limitatamente perchè seppur è vero si trova quello che si vuole, è pur vero che ci sono prezzi da far west (ovvero prezzi all’americana, ma il mercato italiano non è americano).

Dopo “mesi” arrivano i domain broker.. che mi contattano perchè il cliente gli ha detto che prima voleva far qualcosa, ma ora è disposto a vendere perchè non ha più tempo per il progetto..

La cosa divertente?

Un dominio a parola singola in confronto alla medesima estensione del dominio a parola in formato “verbo”, costa uno zero in meno.
Deve essere veramente un bel progetto quello del cliente per valere cosi tanti soldi, non vedo l’ora di vederlo 🙂

 (il broker chiaramente mi ha appena proposto il dominio con il verbo)